Come prolungare l'abbronzatura - Romans Club

Come prolungare l’abbronzatura

L’estate è agli sgoccioli, il mare un ricordo lontano, la città torna protagonista con i suoi ritmi frenetici. E purtroppo sappiamo bene che la nostra pelle non rimarrà dorata a lungo…

Ma non preoccupatevi. Dopo aver messo in pratica tutte le corrette abitudini per non scottare la pelle e abbronzarsi senza danneggiarla, mantenere la tintarella è possibile, basta seguire i giusti consigli!

 

Iniziamo da qualche piccolo accorgimento sotto la doccia.

E’ consigliabile, soprattutto le prime settimane dal rientro delle vacanze, fare docce fresche o tiepide piuttosto veloci per aiutare la cute a rimanere molto più compatta ed elastica. Lunghi bagni rilassanti con acqua calda, infatti, tendono a seccare la pelle favorendo la desquamazione.

Una volta terminata la doccia scegliete asciugamani morbidi e tamponate la pelle delicatamente invece che sfregarla: in questo modo eviterete di stressarla troppo, irritarla e agevolare la perdita di colorito.

 

 

Utilizza lo scrub su viso e corpo

Veniamo ora al punto spinoso, ovvero alla diffusa credenza secondo la quale lo scrub rimuove abbronzatura. Falso! La melanina infatti si forma in profondità, quindi non può essere asportata dall’utilizzo dello scrub!

Secondo alcuni esperti, la strategia “long lasting” si gioca su due importanti fonti: esfoliazione delicata e idratazione corposa.

Per questo motivo lo scrub diventa uno degli step post-vacanze più importanti nella nostra skincare: se fatto solo una volta a settimana lo scrub, agendo in superficie, elimina le cellule morte e le impurità presenti sulla pelle, stimolando il turnover cellulare.

Quindi la risposta è sì, si può fare lo scrub ma a patto che sia delicato, non venga eccessivamente strofinato sulla pelle e che in seguito venga ben idratata dopo la doccia.

Natura Bissè ha creato C+C VITAMIN Scrub dalla texture microgranulata che fornisce una completa rinascita della pelle di viso e corpo. I benefici? Rinnova la superficie della pelle, la illumina istantaneamente svelando una sensazione vellutata senza pari. Natura Bissè trasforma l’esfoliazione in una squisita esperienza di benessere, grazie alle note aromatiche di agrumi.

 

Scopri C+C Vitamin Scrub

 

Dopo l’esfoliazione è importante idratare quotidianamente la pelle: la soluzione è C+C Vitamin Summer Lotion con aloe vera e vitamina C e E. Idratata intensamente, lenisce e ripara la pelle.

La sensazione di sollievo e la consistenza leggera restituiscono istantaneamente un senso di benessere alla pelle. Inoltre, questa formula migliora effettivamente l’abbronzatura grazie a un complesso che favorisce la formazione naturale di melanina.

 

Scopri C+C Summer Lotion

 

 

 

I CONSIGLI DEL ROMANS

 

 

Per una pelle del viso più luminosa basta prima esfoliarla con C+C VITAMIN SCRUB in seguito applica il siero C+C VITAMIN COMPLEX per conservare il livello di vitamina C.

In seguito, dopo l’esposizione al sole o alle condizioni meteorologiche avverse su viso e corpo, applica sul corpo C+C SUMMER LOTION massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento.

 

 

Per un abbronzatura a lungo è essenziale anche

LA GIUSTA DIETA

 

 

Ecco alcuni accorgimenti da mettere in pratica una volta rientrati dalle ferie per prolungare la durata dell’abbronzatura, al contempo amplificandone la luminosità e, se necessario, rendendola più uniforme.

Una dieta attenta, per esempio, che prediliga alimenti ricchi in betacarotene, efficace nel contrastare l’azione ossidante dei raggi ultravioletti. Un anti-age naturale, insomma, presente in quantità all’interno di frutti e ortaggi di colore giallo e arancione. Quindi carote, pesche, melone, albicocche, ma anche pomodori, anguria e ciliegie. Bene anche i cibi ricchi di vitamina C, come fragole, kiwi, agrumi e verdure a foglia verde: aumentano le difese naturali della pelle, proteggendo i capillari e regolando la produzione di melanina.

E naturalmente non bisogna dimenticare di bere tanta acqua (almeno un litro e mezzo al giorno), per garantire al corpo un’idratazione profonda. Puoi scegliere tra acqua, tè, infusi o centrifugati. Insomma, le buone abitudini a tavola sono uno dei punti imprescindibili per arrivare a raggiungere una tintarella perfetta e per perderla il più tardi possibile, mantenendo la pelle morbida ed idratata.

 

 

Giada Sabatelli
Content Creator