CAPELLI PESANTI? Ecco come alleggerire la chioma - Romans Club

CAPELLI PESANTI? Ecco come alleggerire la chioma

Soprattutto durante la stagione estiva, noi donne siamo sottoposte a vari disagi, tra cui il senso di pesantezza nei nostri capelli. Questa sensazione potrebbe dipendere da diversi fattori: troppo smog o un’alimentazione sbagliata.

Quando si parla di capelli pesanti si fa sostanzialmente riferimento a capelli poco piacevoli dal punto di vista estetico, cupi, difficili da pettinare, privi di morbidezza e di armonia, e non di rado accompagnati da un antiestetico effetto opaco.

Ricordiamoci sempre che l’alimentazione e la nostra chioma sono in qualche modo collegate: se mangiamo cibi spazzatura abbiamo più probabilità di far aumentare un eccesso di sebo nel nostro cuoio capelluto e di conseguenza i capelli appaiono pesanti e sempre sporchi.

Il sebo dona ai capelli un effetto “lucido”; molto sgradevole, rende la capigliatura molto meno piacevole al tatto, proprio perché conferisce alla medesima una sensazione di sporco, e in casi particolarmente accentuati implica addirittura la presenza di un cattivo odore.

Ha comunque delle funzioni molto importanti per la capigliatura: svolge una preziosa azione protettiva, allo stesso tempo è utile per rendere il capello docile e pettinabile.

I problemi sorgono laddove il sebo si presenti in quantità eccessive: se il sebo risulta presente in quantità troppo elevate, infatti, esso tende a divenire dannoso per il benessere del capello, oltre che per la sua estetica.

Uno degli effetti legati alla presenza eccessiva di sebo corrisponde dunque al fatto che i capelli risultano troppo pesanti, appunto, ed è ovviamente fondamentale riuscire a contrastare a dovere questo problema sia per un’ovvia ragione estetica sia per il benessere del capello.

 

Scopriamo quali sono gli errori da evitare in questa situazione

 

 

  1. Fare spesso lo shampoo. Il primo errore da evitare in assoluto quando si hanno i capelli pesanti, è sicuramente quello di fare lo shampoo molto spesso. Farlo con regolarità nell’arco della settimana, potrebbe rovinare il vostro cuoio capelluto e di conseguenza appesantire ancora di più i vostri capelli.

 

  1. Usare troppo balsamo. Anche utilizzare troppo balsamo sui capelli e sul cuoio capelluto, è un errore molto comune che non deve essere commesso se si vogliono mantenere i capelli leggeri, puliti e soprattutto molto sani. Applicate quindi delle dosi minime di balsamo.

 

  1. Spazzolare spesso i capelli. Anche spazzolare spesso i capelli, può rovinarli completamente e appesantirli, soprattutto quando non si lavano bene le spazzole o i pettini che si utilizzano durante l’arco delle giornate. È importante quindi spazzolare i capelli una volta al giorno con attrezzi puliti.

 

  1. Utilizzare prodotti scadenti. Ovviamente l’errore più grave se non si vogliono avere capelli molto pesanti, è sicuramente legato alla qualità dei prodotti che si utilizzano. L’utilizzo di prodotti di bassa qualità, sicuramente aggrava la pesantezza della capigliatura rispetto a prodotti qualitativamente migliori e specifici per il tipo di capello.

 

  1. Applicare lacca e schiuma. La lacca proprio come la schiuma, sono prodotti che non dovrebbero mai essere applicati sui capelli pesanti. Sono in grado di sporcarli rendendoli molto più unti e appesantiti in breve tempo.

 

  1. Usare acqua troppo calda. Anche l’acqua calda è nemica dei capelli pesanti. Utilizzare l’acqua eccessivamente bollente durante lo shampoo, può rovinare il cuoio capelluto e la robustezza dei capelli. Utilizzate quindi sempre acqua tiepida per lavare la vostra chioma.

 

E invece cos’è consigliato?

 

Il principio di base del trattamento contro i capelli grassi consiste nello scegliere uno shampoo specifico per questo tipo di capelli oppure un detergente delicato a pH neutro.

In questo modo si potranno lavare più spesso i capelli ma facendo attenzione a non aggredirli. Utilizzando piccole quantità di prodotto, ben diluito e evitando di lasciarlo in posa: più il lavaggio è rapido, più l’effetto sarà efficace.

 

Per questo Nubeà ha sviluppato una linea specifica per riequilibrare la secrezione cutanea: Équisebo.

Le formulazioni Équisebo, a base di preziosi Oli Essenziali di Eugenia Caryophyllus, Pinus Sylvestris e Salvia Officinalis, garantiscono un effetto normalizzante sulle secrezioni, mantenendo integra la funzionalità protettiva del mantello idrolipidico del cuoio capelluto.

Nubeà in questa linea, propone uno Shampoo Coadiuvante Antisebo, un Trattamento coadiuvante antisebo in fiale ed una Lozione quotidiana sebo equilibrante.

Grazie al riequilibrio della cute, i capelli saranno anche più leggeri e con una maggiore tenuta della piega.

 

 

Shampoo Coadiuvante Antisebo

 

Trattamento coadiuvante antisebo in fiale

 

Lozione quotidiana sebo equilibrante.

 

 

 

I CONSIGLI DI ROMANS

 

Fiala 1 – Agitare prima dell’uso. Distribuire uniformemente sul cuoio capelluto asciutto massaggiando con piccoli movimenti circolari e con una leggera pressione.
Lasciare agire 10 minuti e procedere con lo shampoo specifico, in questo caso consigliamo lo shampoo coadiuvante Equisebo di Nubeà.

Fiala 2 – Agitare prima dell’uso. Utilizzare dopo lo shampoo specifico a capelli tamponati. Distribuire uniformemente sul cuoio capelluto massaggiando con piccoli movimenti circolari e con una leggera pressione. Non risciacquare.

 

Sono questi, dunque, i suggerimenti più preziosi che coonsigliamo a chi lamenta il fatto di avere dei capelli pesanti: bastano solo alcune semplici accortezze per poter aver la meglio sui capelli di questa tipologia, i quali non rappresentano certamente il top dal punto di vista dell’estetica.

Questo discorso, per ovvie ragioni, riguarda soprattutto le donne, ma anche molti uomini hanno dei capelli piuttosto pesanti e possono far riferimento a quanto suggerito per renderli più piacevoli e più gradevoli anche al tatto.

 

 

 

Giada Sabatelli
Content Creator